MD785G – VEICOLARE DMR HYTERA.

MD785G – VEICOLARE DMR HYTERA, OTTIMO PREZZO E QUALITA’ ECCEZIONALE.

Ho acquistato, da meno di un mese, questo fantastico veicolare DMR della Hytera. Si tratta di un apparato civile ad uso radioamatoriale che consente di dialogare sui ponti DMR compatibili MOTOTRBO ™. Vista l’espansione di questa tecnologia digitale e la nascita, almeno in zona 0, di molti ponti HYTERA, dove – per ovvie ragioni – l’apparato si esprime al meglio, convinto anche dal prezzo abbordabile di circa 400 euro, ho deciso di acquistare questa radio. L’MD785G, copre le frequenze UHF da 400 a 470 in analogico e digitale e incorpora un circuito GPS al quale si può collegare un’antenna apposita per trasmettere il segnale in DPRS (ho comprato un’antenna per circa 10 euro su ebay e l’ho collegata con un BNC/SMA alla radio… funziona!!!).

$_12

Il software della radio è molto intuitivo e semplice, anche il software di programmazione è semplice da usare. L’apparato è anche predisposto per l’interfacciamento ad un sistema telefonico VOIP. il 785, viene fornito con un microfono base, sarebbe utile per funzionalità echolink o voip, acquistarne uno con tastiera DTMF tipo SM19A1 anche se si possono inviare codici DTMF, utilizzando la rubrica telefonica predisposta. Per maggiori informazioni sull’apparato, vi rimando al link del distributore: http://www.advantec.it/ricetrasmettitori-veicolari-dmr-tier-ii-hytera/hytera-md785md785g/

Qui trovate l’ultimo firware disponibile: http://ham-dmr.nl/?page_id=605 mentre a questo indirizzo http://ham-dmr.nl/?page_id=597 il relativo CPS o software di programmazione.

20 commenti su “MD785G – VEICOLARE DMR HYTERA.”

  1. Ciao scusa sono un novellino, volevo sapere con che potenza trasmette la radio e se posso usarla visualizzando direttamente la frequenza come un’apparato radioamatoriale a VFO o sono obbligato a memorizzare col computer alcune frequenze e poi scegliere tra quelle. Grazie

    1. Ciao la radio in questione esce con una potenza massima di 45/50 watt. È un apparato civile adattato all’uso radioamatoriale quindi devi programmarla a priori. Essendo una radio con tecnologia mista DMR/Analogico si programma nelle due sezioni specifiche in maniera diversa. Per la parte analogica basta inserire frequenza Rx Tx e subtono mentre per ciò che concerne la parte DMR bisogna programmare frequenza, color, slot, zone, etc.

  2. Grazie. Hai mica provato se è pienamente compatibile con le motorola? L’assenza di VFO è un po’ rognosa per un uso veicolare perche’ ogni volta che devo inserire una frequenza nuova (magari perche’ accendono un ponte radioamatoriale DMR) dovrei smontare la radio e portarla in casa per collegarla al PC oppure scendere in macchina con un portatile per programmarla… giusto? Grazie

    1. Ciao , da poco pure io sono entrato nel mondo DMR. Ho acquistato una radio RETEVIS RT3 identica al modello TYTERA MD380. La radio mi sta dando varie soddisfazioni. Tx e RX vanno bene come la modulazione. Ho fatto la programmazione base presa in giro su vari siti internet e mi trovo bene. Vorrei da qui a poco tempo passare ad un veicolare..Ne ho visti tanti, ma questi modelli della HYTERA o TYTERA sembrano interessanti. Per rispondere al collega sul fatto del VFO è vero che per mettere una frequenza devi sempre riprogrammare la radio, ma io ho trovato una soluzione , almeno per quanto riguarda il mio. Praticamente crei una zona chiamata LIBERA o come vuoi , dove ti metti dentro delle memorie sia in digitale con settaggi digitali e memorie analogiche ,magari tutte con la stessa freq . es, 433.000 . A questo punto la mia radio mi permette di modificare delle memorie esistenti, tx, rx, subtoni analogici e digitali ecc.. Se dovessi avere bisogno di mettere una nuova frequenza vado nella zona LIBERA dove ho queste memorie standard e ne modifico una .Spero di essere stato utile. Saluti de it9ybi

      1. salve, possiedo anche io una radio dmr retevis rt3 ma non riesco a programmarla, il cavo usb lo legge driver installati accendo la radio nel momento di lettura va in tx luce led rossa ma niente, mi diresti dove sbaglio?

        1. È’ sicuramente questione di cavo, anche a me è’ accaduta la stessa cosa con un cavo originale Retevis e ho risolto creandomi io il cavo, come da indicazioni trovate in internet.

  3. Ciao Ragazzi. Sono contento che sia stata utile la mia descrizione. Credo che valga per tutte le radio DMR della Retevis, Tytera e Hytera. Qui a Messina stiamo cercando di coinvolgere più colleghi possibili all’acquisto del DMR Retevis. A Reggio Calabria già vari colleghi hanno fatto l’acquisto perchè da loro arriva molto forte un ponte DMR montato sull’Etna e devo dire che lo stesso arriva anche a Messina con un buon segnale permettendo l’aggancio con antenna esterna . Naturalmente l’importante è settare tutto come si deve. Posso Buon anno a voi …saluti de It9ybi

  4. Carissimo collega,
    sono Giuseppe IW2NTN, ti contatto per chiederti il link dove ha acquistato tale radio per l’importo sa te citato.
    Diciamo che giro già da qualche settimana ma non la trovo se non a meno di 499€ ovviamente il tuo modello con GPS.
    Che dire, se si può risparmiare meglio nooo!!!!!!!
    73 a tutti

  5. Carissimo collega,
    sono Antonio I7WAN, posseggo un HYTERA MD785G, ti contatto per chiederti se sai dirmi come operar, se possibile, per incrementare la lista dei contatti DMR (1024) avendo da inserirne di ulteriori . Grazie, 73 e Auguri di Buon Natale.

    1. A quanto mi risulta su questo tipo di apparato non si possono caricare più contatti di quelli gestiti dal firmware originale… in ogni caso faccio una ricerca migliore mi informo e ti dico… 73 buone feste de IZ0RIN

  6. ciao una domanda ma come faccio per fare le chiamate alle radio pd 505 di gruppo e private?

    sto impazzendo

    lo sto facendo perchè le usiamo come allertamento in una caserma dei vigili del fuoco volontari

    1. Che tipo di frequenza usate? Frequenza Civile? Che tipo di server? Per le chiamate private o di gruppo bisogna selezionare il contatto e premere il ptt poi bisogna controllare come il server instrada la chiamata! 73 de iz0rin

      1. ciao sono carlo vvf volontario la frequenza è civile . mi puoi spiegare bene come? noi abbiamo bisogno sia di parlare singolarmente e di gruppo e mandare un segnale audio .
        grazie mille cioa

  7. buona sera sono enzo iw4brg ho comprato l hytera 785g ho provato ad inserire l ‘ultimo cps ma non carica e mi dice Cps data Ver doesn’t maatch volevo provare almeno ad inserire qualche frequenza dei ponti e dirette qui di bologna tipo il montecimone in manuale ma qualcosa ha scritto vedo stringhe e rx antenna funzionare ma non apre squelch, avete percaso qualche semplice procedura passo passo per inserire al volo qualcosa e vedere se riceve e trasmette grazi enzo id dmr 2224214 bologna

    1. Ciao Enzo, purtroppo non ho più quel tipo di apparato, per caricare un codeplug devi prima convertirlo per il tipo di firmware che hai… dal software di gestione nella sezione “tools” trovi come fare. 73 de IZ0RIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie, recensioni, prove sul campo e burocrazia del mondo radioamatoriale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza "cookie tecnici" per fonirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Clicca su accetta per continuare a utilizzare questo sito. Questo messaggio, viene visualizzato sulla base della DELIBERA 19 marzo 2015 - Linee guida in materia di trattamento di dati personali per profilazione on line. (Delibera n. 161). (15A03333) (GU Serie Generale n.103 del 6-5-2015) Per informazioni: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/05/06/15A03333/sg Cosa sono i Cookie? http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3585077 ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- This site uses "technical cookies" for the your best browsing experience possible. Click on "Accetta" to continue using this site. This message is displayed based on the RESOLUTION 19 March 2015 - Guidelines on the processing of personal data for profiling online. (Resolution no. 161). (15A03333) (OJ 103 Series General of 05/06/2015) For information: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/05/06/15A03333/sg What are cookies? http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3585077

Chiudi