Situazione radioamatori ucraini – nospot – nolog

Gentili amici e colleghi, come ben sapete il conflitto scoppiato in Ucraina, ha costretto il Governo del luogo ad attivare lo stato di guerra impedendo di fatto qualsiasi trasmissione radioamatoriale sul territorio, tuttavia, può accadere di ricevere o dialogare con qualche stazione ucraina. Qualora dovesse succedere, non mettetela a log, non spottatela e non divulgatene il nomitavo, potreste metterne in pericolo di vita l’operatore. Divulghiamo l’appello del sito https://www.iaru-r1.org/ dove alla seguente pagina ribadisce questo concetto:

“Any radio amateur currently transmitting from Ukraine is risking his or her life. If you hear a Ukrainian station, do not broadcast its callsign, location or frequency — whether on the band, in a cluster or on social media. You may be putting lives at risk.”

Source: DARC HF Committee via facebook

73 de IZ0RIN – Alex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.